La dieta che brucia


Difficile rendersene conto dato il clima autunnale, ma il conto alla rovescia per la prova costume è davvero agli sgoccioli, e se ancora non vi siete date da fare per superarla a pieni voti, credetemi, è ora!

Forse non ne avete bisogno (beate voi!), o forse vi siete già poste la questione mesi fa (molto saggio!), tuttavia alcune di queste dritte possono essere utili a prescindere, per restare in forma.

Fondamentalmente l’idea è che conoscendo ciò che mangiamo, le sue proprietà, e ascoltando il nostro corpo (ad esempio impararando a capire quando abbiamo fame perchè sentiamo il bisogno di nutrirci, o quando invece si tratta solo di nervosismo o gola), non servono grandi e drastiche diete, tantomeno barrette ipocaloriche o biberon e bibitoni chimici.

Tanto per dirne una, sapevate dell’esistenza di cibi brucia grassi??

No, non è una legenda metropolitana, o un falso luogo comune, in parole semplici, si tratta di alimenti che per essere digeriti richiedono più calorie di quante ne contengano e/o che contengono sostanze che aiutano il metabolismo.

Le fragole sono uno di questi (tra l’altro sono anche d’aiuto contro la cellulite), ma attenzione, si tratta sempre di principi naturali non concentrati, mi spiego, non pensiate di non ingrassare dopo epiche abbuffate saggiamente concluse con mezzo chilo di fragole e panna, e credetemi, pur eliminando la panna il risultato non cambierebbe!

Parliamo di effetti riscontrabili soprattutto, se non solo, se accompagnati da un’alimentazione equilibrata,tanto meglio se anche da uno stile di vita sano in generale e una certa costanza. Questo non significa dire addio ad una pizza, ad un’abbondante cena tra amici (oppure da soli, come preferite), ma semplicemente che certi eccessi dovrebbero restare eccezioni e non essere la consuetudine.

Ma, andando dritti al sodo, ecco alcuni altri nomi che ‘bruciano’..

ladieta che brucia(1)

Sempre in ambito di frutta e verdura, l’ananas, che oltretutto favorisce la digestione, ha proprietà drenanti e depurative, il pompelmo, con doti sazianti seconde solo alla sua asprezza, anch’esso nemico della cellulite insieme anche alla papaya, l’avocado, che con i suoi grassi ‘sani’ addormenta la fame e stimola il metabolismo, l’anguria, che fa bene anche alla pelle.

ladietachebrucia(2)

Poi come non citare la rucola, dalle proprietà depurative, digestive, diuretiche, stimolanti e toniche, ottima nel classico abbinamento con succo di limone (ne attenua l’amarezza) e bresaola, o usata per fare il pesto, il peperoncino, anche questo aiuta il metabolismo e attenua la fame…e se troppo piccante anche le funzionalità delle vostre papille gustative (mai fatta una sfida all’ultimo piccante?? provate!..altro che neknomination).

ladietachebrucia(4)

Legumi e cereali, fondamentali per la loro ricchezza di fibre e il potere saziante, aiutano l’organismo a ritrovare equilibrio e regolarità, prevengono l’accumulo di grassi.

Il salmone, pesce grasso ma ricco di omega tre che creano le condizioni per cui l’organismo bruci più grassi.

ladietachebrucia(3)

Caffè e tè verde, il primo seda la fame e la debolezza, il secondo combatte l’invecchiamento e fa bene alla pelle, entrambi poveri di calorie, accelerano il metabolismo.

Ulteriore valido accorgimento è quello di combinarli ad un minor uso di sale ed uno maggiore di spezie, è più che risaputo, infatti, che ognuna di queste abbia delle proprietà benefiche, come brucia grassi provate ad inserire, in abbinamento alle vostre preparazioni, cumino, curcuma, pepe nero, zafferano, zenzero, cannella, ginseng.

Ma attenzione!, se avete qualche allergia, intolleranza o simile, ai sopracitati cibi, è ovvio, evitateli, altrimenti, firmereste la vostra intossicazione!..la dieta deve bruciare  i grassi, e solo i grassi, non la vostra salute!!

Edited by Francesca delle Monache

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...