JARED LETO, THE MOST STYLISH MAN


 

Attore, cantante, musicista, regista, showman, sceneggiatore, scrittore; non ne sbaglia una questo talentuoso poliedrico artista. Sicuramente affascinante, indubbiamente bello, ci ha dimostrato con il tempo e soprattutto con molto lavoro anche il suo indiscusso talento. Candidato all’Oscar dopo avere già vinto un Golden Globe come miglior attore non protagonista per il film Dallas Buyers Club dove interpreta Rayon, un transessuale malato di Aids e dove per il ruolo si è sottoposto ad una dieta che gli ha fatto perdere quasi 20kg, film che tra l’altro consiglio di vedere!

Ma a noi come al solito più di tutto ci interessa come si veste; tralasciando le esibizioni sul palco con i 30 Seconds to Mars dove sfoggia dei look molto eccessivi e super “rock”, mi interessa molto di più analizzare le apparizioni pubbliche, mi ha incuriosito moltissimo in quanto associa capi di designer di tendenza, da Balmain a Saint Laurent rivisitandoli con un tocco personale e questo è quello che fa la differenza.

foto 3 foto 2

Partiamo dalle ultime apparizioni ufficiali; alla cerimonia di ufficializzazione delle nomination agli Oscar, a differenza della maggior parte degli attori nominati che avevano il classico smoking nero o blu, il nostro Jared si è presentato con una giacca in lamè di Saint Laurent dorata abbinata ad una camicia e pantalone nero, calzino colorato e mocassino borchiato.

foto 5 foto 4 

Ai Grammy Awards invece ha sfoggiato un look fw’13/14 di Balmain, giacca spencer con revers a contrasto e pacth sulla spalla; t-shirt dallo scollo ampio e pantalone nero, anfibi; il tocco di classe però è la camicia legata in vita che sdrammatizza il tutto e lo rende molto più “rock”

foto 6 

Alla prima di Londra del pluripremiato film Dallas buyers club lo vediamo in giacca Burberry, pantalone spalmato Saint Laurent, scarpa Kirkwood, cappello a tesa larga, una essenza di ciò che sarà la tendenza fw14: giacca tuxido in materiali cangianti abbinata a shirt stampate e pantalone skinny nero, scarpa assolutamente di design.

foto 9 foto 8

Ai Sag award lo vediamo nella sua personale visione dello smoking che è in frescolana con revers sciallato abbinato al papillon bianco che fa molto 20’s!

foto 11 

Gotham independent film award: gangster Jared! Giacca doppio petto gessato abbinato a pantalone nero ed allacciata nera con sopra un cappotto dal fit perfetto

foto 14 foto 13 

Ecco invece delle foto da alcuni redazionali dove lo vediamo sempre e comunque indossare qualcosa di fuori dal coro; bellissima la giacca borchiata abbinata con la maxi t-shirt stampata lunga.

foto 17 foto 16 foto 15 

Anche nelle situazioni più informali o beccato dai paparazzi mantiene sempre il suo stile, giudicate voi!

 

Voi mi direte è facile vestirsi bene quando hai la fila di stilisti pronti a mandarti stendini di abiti direttamente dalle passerelle ma in realtà non è cosi’ semplice azzeccare il look giusto, soprattutto per un uomo; essere sopra le righe non sempre fa rima con avere stile, c’è sempre il rischio di sembrare eccessivi o addirittura ridicoli. Quindi, come dico sempre, prendiamo ispirazione ma non copiamo, è la cosa più triste che si possa fare….

Edited by Luca Bertollo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...