Trend Alert: Hair in full colors.


Non solo una moda per adolescenti: il dip-dye ed il full colors  – con le loro sgargianti gradazioni- , la faranno da padroni incontrastati anche quest’inverno, “spuntano” sulle chiome di donne (e uomini!) di tutte le età. Dopo i red carpets, infatti, così come l’estate sfuma in autunno , e riponiamo nella cabina armadio gli abiti che strizzano l’occhio all’estate, allo stesso modo dobbiamo cambiare le nostre chiome ed i toni accesi,  le striature, ed lavaggi pastello saranno la svolta perfetta per tutte!

E’ tempo di virare a tonalità più fredde ed invernali. Sono finiti i giorni dei bagliori dorati e solari tipicamente estivi: i nostri capelli devono, a loro volta, riflettere il cambiamento.

Per il 2013\2014, la tendenza capelli si può definire come mood innaturale. Non stiamo parlando solo di alcune parti della chioma, ma anche di possibili total. Le tendenze più forti vogliono i capelli viola, azzurro\blu e grigio.

Paradossalmente, uno dei colori di capelli che vedremo di più quest’inverno è quello che per decenni abbiamo cercato di coprire e nascondere dal parrucchiere! Che si tratti di un colore argento shiny o un grigio cemento matte, saremo sorpresi della sua diffusione tra gli addetti ai lavori del settore moda! Soprattutto per chi ha già una base chiara, o anche già qualche capello bianco, sarà facilissimo assecondare la natura e trovarsi inaspettatamente a in linea con il trend. Non è un caso che sempre più donne con i capelli grigi imparano ad abbracciare questa tonalità: grigi e argenti sono splendidi colori e possono creare palette davvero sofisticate. Tanto che la tendenza non si è diffusa solo tra le donne che già li hanno naturalmente, ma anche fra i ventenni.

Alzi la mano poi chi, sia uomo o donna, vedendo passare una rossa non gira la testa a guardarla?! Quest’ultimo è un colore che sta bene a tutte, se scelto in tonalità diverse: che sia rosso rame, rosso di fuoco, rosso mattone o un mix di tutti e quattro! La cosa più importante è trovare la giusta sfumatura.

In linea generale, si percepisce anche nella tendenza capelli un ritorno allo stile anni ’30, con colori accesi ma hair-do in perfetto stile vintage.

Anche le donne afro-americane hanno molte opzioni quando si tratta di capelli. È possibile colorarli tout-court, creare dei dip-dye focus, ossia punti luce di colore o, se proprio si vuole avere i capelli di un colore diverso per quanti giorni della settimana, provare le parrucche senza dover optare per nulla di permanente.

Infine, anche i KIT Do It Yourself colore da fare a casa proprio sono diventati molto più funzionali negli ultimi anni. Sono perfetti per le persone occupate (sappiamo di un paio di Top Fashion Editor che si colorano i capelli da sè) e\o per le persone che hanno intenzione di colorare i capelli non più di due tonalità (più chiara o più scura, non importa) del proprio colore naturale.

Come in un disegno ormai definito a matita, non ci resta che… COLORARE!

Edited by Aglaia Restuccia

1 5 6 7

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...