VICTORIA BECKHAM: da posh spice a fashion designer


Victoria Caroline Beckham Adams, nata ad Harlow il 17 aprile 1974, cantante, attrice, stilista e modella brittanica.

Nel 1994, dopo aver risposto ad un annuncio inserito su un quotidiano, è entrata a far parte delle SPICE GIRLS, che in pochi anni ha raggiunto le vette delle classifiche mondiali divenendo uno dei gruppi pop degli anni novanta più acclamati.

In questo modo, insieme alle compagne Geri Halliwell, Melanie C, Melanie B ed Emma Bunton, ha raggiunto la fama mondiale, e sull’onda del successo è stata scelta come testimonial di diversi prodotti e iniziative, oltre ad aver recitato nel film Spice Girls: il film, basato sulla carriera del gruppo nell’ambito del quale era conosciuta come posh spice, soppranome datole da Top of the pops Magazine, rivista della BBC, legata all’omonima trasmissione.

Posh in inglese significa “snob”, “chic”, e l’appellattivo le è stato dato perché considerata la più trendy delle ragazze del gruppo; posh è ormai diventato un termine comune anche in lingue diverse dalll’inglese.

Dopo il terzo e ultimo album, pubblicato nel 2000, il gruppo si è sciolto dando la possibilità alle cinque componenti di intraprendere delle carriere come soliste.

Nel frattempo, nel 1999, si sposa con il noto calciatore David Beckham, dal quale ha avuto tre figli.

In seguito alla sua carriera musicale, ha deciso di dedicarsi principalmente alla moda, suo carattere distintivo fin dagli esordi.

Nel 2005 ha creato il marchio VB Rocks, creandosi così i suoi jeans, mentre nel settembre 2006 ha creato insieme al marito il marchio DVB Style, per il quale ha firmato una nuova collezione di jeans e una linea di profumi.

Nello stesso periodo, il 30 ottobre 2007, ha dato alle stampe il libro “That Extra Hale an Inch: Hair, Heels and Everything in Between”, un manuale di consigli di moda e bellezza, che ha riscosso un buon successo in Gran Bretagna.

Dal Dicembre 2007 oltre a tornare sulle scene mondiali nelle vesti di Posh Spice, ha ottenuto una piccola parte nella fiction di successo “Ugly Betty”.

È stata inoltre testimonial di numerosi prodotti e collezioni di abbigliamento, tra cui Marc Jacobs, Armani underwear, Samantha Tavasa, Roberto Cavalli, la stessa DVB dress collection e molti altri.

Nel 2008 debutta con la sua linea “Victoria Beckham” alla settimana della moda di New York, ottenendo subito grande successo.

Il fashion system la celebra come stilista, modella e icona, fino a diventare oggi una delle stiliste inglesi più apprezzate, tanto da vincere il premio come designer inglese dell’anno, aprendosi così una seconda vita professionale, capace di attirare i desideri tanto delle sue amiche star quanto delle clienti di tutto il mondo.

Il suo stile è partito dai tubini neri super aderenti, passando per i pantaloni di pelle, fino ad arrivare ad un mood minimale, dalle linee rigide, sofisticate e ricercate, a volte quasi geometriche.

Ogni anno nelle sue passerelle cerca di dare un continuo e un’ evoluzione ai suoi capi, lasciando sempre i suoi pezzi base che identificano il suo stile come modella e come donna; rappresentando nelle sfilite P/E 2014 una donna giovane e fresca, dallo spirito metropolitano che nel suo aspetto minimalista e anche maschile a tratti, non rinuncia a tocchi di colore fucsia e bordeaux e alle mini gonne. Victoria ha voluto alleggerirsi non perdendo però il rigore e l’eleganza che la rispecchia.

Edited by Carol Di Folco

foto 1(5) foto 1(6) foto 2(2) foto 5 VICTORIA BECKHAM

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...