Rising Fashion Designers


 
 
La moda è modernità, freschezza e fastosità, caratteristiche che si sono sposate nel migliore dei modi, con l’evento di giovedì 10 ottobre, organizzato dall’agenzia di moda e spettacolo New Star Now, ad opera di Jossia Castaldi, Deborah Patrizi, la “Signorina D.” di LeSignorineDiViaBarberini e Savannah Mu di YourimageChangeTheFirstImpression.
La serata, tra aperitivi, cocktails, lustrini e paillettes, è stata un giusto tributo alla moda romana, giovane e di tendenza, che spesso viene oscurata da una più famosa e pubblicizzata moda milanese.
Nulla da togliere alla Milano Fashion Week, ma la Capitale meriterebbe una gratificazione per la genialità di tutti quei giovani stilisti, romani e non, che si apprestano a farsi conoscere e a far conoscere le loro idee.
Giovanni Bilello, Chiara Delli Zotti, Ludovica L’Amante, AnBalmini, Valentina Sarti, Alessia Cimino e Salvatore Mancuso hanno portato in passerella non solo abiti, ma idee, sensazioni, atmosfere, che hanno spaziato dallo stile metropolitano del duo Sarti-Cimino alla classe di Ludovica L’Amante alle “fate” di Salvatore Mancuso.
Sono gli stilisti che ho maggiormente apprezzato, il primo per l’originalità e la vicinanza con lo stile street che caratterizza le ultime generazioni, vi ho ritrovato un legame il punk e l’American style del ghetto e delle gang-band. Il secondo ha spiccato per l’abilità sartoriale, i dettagli e le linee, un gusto raffinato ma innovativo. In ultimo il terzo ha sicuramente colpito per il fascino, quasi Haute Couture, degli abiti, l’effetto luminosi delle decorazioni sotto le luci e l’atmosfera della musica, sicuramente anche la comparsata finale del giovane Salvatore ha dato un tocco in più, per una perfetta conclusione!
Il tutto è stato contornato dalla brio della presentatrice Maura Carotti e delle ospiti d’eccezione Le Signorine di Via Barberini, fashion bloggers dell’omonimo magazine lesignorinediviabarberini.it.
Una nota particolare, a mio parere, va alla Signorina F. (a destra) per la scelta dell’abito, che ho trovato davvero carino, glamour e particolare, alla Signorina D. per la scelta degli accessori, soprattutto gli orecchini, pendenti rossi, e alla Signorina P. per la nuance dell’abito, un colore molto di tendenza nelle ultime stagioni!
 Certo è che di note ce ne sarebbero da fare, sulle donne e donnine che hanno presenziato la sfilata.
Chi troppo, chi troppo poco, chi assolutamente chip…ma il bello di eventi del genere è anche questo, vedere fin dove la moda spinge una persona e talvolta, che dir si voglia, si commette il terribile errore di cadere nel banale o all’estremo opposto!
Tra i molteplici ospiti, nomi illustri della stampa romana e non solo, come la giornalista e blogger Annalisa Sofia Parente, del magazine Sofie’s Mug, Mariella Valdisseri, Maria Rosaria Sangiulo e la rappresentate di Puà Boutique – Via Orazio Pulvillo 3, Roma – Cecilia Banzola.
E’ stata una splendida serata, organizzata al meglio, al quale ho avuto il piacere di contribuire con il mio aiuto e di assistere come pubblico!
Speriamo che la carriera di questi giovani sia sempre in salita!
In Bocca al Lupo ;)
 
Edited by Angela Argirò
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...